Home Personaggi Nicoletti Vittorio
Vittorio Nicoletti

Nome: Vittorio
Cognome: Nicoletti


Nato a Pedace nel 1915. Nella sua vita è stato per lungo tempo emigrato in Argentina, anche se tornava di frequente nel suo paese natio con il quale aveva un forte legame affettivo e dove ritrovava ogni volta con piacere amici e parenti, tra cui la sorella Matilde. È autore delle parole di vari canti subito entrati a far parte della tradizione locale: si citano l'Inno a San Francesco di Paola, l'Inno a la Madonna e le ninne religiose Sìentu na vuce tanta ventumata e Rorme speranza mia. I suoi scritti sono contenuti in un diario intitolato I miei ricordi, contenuto presso la Biblioteca Comunale di Pedace in due versioni, di cui la prima in parte manoscritta e in parte dattiloscritta, la seconda tutta dattiloscritta ed arricchita da illustrazioni, ed entrambe recanti le partiture relative ai suoi testi accompagnati da musica. È deceduto nel marzo del 2006.

 

pagina aggiornata alla data 26 ottobre 2008


< Ritorna alla lista dei personaggi